DiAli

Streghe angeli o semplicemente donne …

Che tu sia una strega o anche un angelo ha poca importanza perchè prima di tutto Tu sei una donna e come tale devi essere onorata, come quel fiore che ci piace tanto ma che non vogliamo cogliere ma annaffiare giorno per giorno con amore e cura e luce tanto quanto basta affichè lei possa splendere nella sua massima magnificenza.

Tutto questo non ce lo deve dare per forza qualcuno dal esterno ma possiamo farlo noi, l’amore per noi stessi è la cosa più essenziale, l’amore per noi stessi è l’ingrediente principale per ogni pozione magica che prepariamo , per ogni atto di bene che cerchiamo di fare per la nostra persona.

Le streghe non sono scomparse ci sono anche oggi, ma stanno un pò più nascoste perchè il mondo è uno spettacolo ancora restio ad accettare che una donna possa controllare l’aria il fuoco e la terra, non concepisce l’idea che una donna possa entrare in contatto con esseri che non tutti vedono o sentono, il mondo non è pronto a niente di ciò che non conosce ma questo non da il diritto a nessuno di limitare il potere che scorre nelle vene delle donne, di quelle donne che sono arrivate a conoscersi cosi a fondo dove hanno avuto il modo di trovare quella chiave che apre il vaso di pandora.

Cara donna. tu che sei cosi esile nel fisico eppure cosi forte nello spirito qualsiasi cosa tu sia, alzati ed esercita il tuo ruolo incurante degli sguardi impauriti di chi non può capire, incurante di chi grida ” STREGA” ,  va avanti e lascia che il tuo percorso prenda vita, lascia che il tuo sangue si riscaldi a questa chiamata di magia, lascia che la luna e le stelle le piante e gli animali ti mostrino l’arte che forse dopo cosi tanto tempo di sonno e rimasta assopita dentro di te.

Cara donna tu cosi luminosa e delicata nei modi ma anche nel parlare, tu cosi dolce e sensibile che riesci a sentire voci che altri non sentono non avere paura di comunicarci i tuoi messaggi perchè senza di essi potremmo perderci per non ritrovare mai più la giusta via, non prestar attenzione a chi grida ” INGANNO” tu continua a dirci tutto ciò che senti che vedi e che senti , pendiamo dalle tue labbra.

Cara donna tu che pensi di non aver nessun dono solo perchè non pratichi magia e non parli con gli  angeli, non preoccuparti il tuo ruolo e anche esso uno molto importante, tu sei qui per mostrarci l’amore quello terreno ma di cui nessuno si ricorda più quello dove si lotta si piange di ride insieme, quello dove c’è una crepa non si butta nulla ma si cerca di sistemarla e farla ancora più bella, quel amore che scalda il cuore che leggi nei libri o riesci ancora a vedere negli occhi di quei nonni che nonostante tutto sono rimasti insieme superando guerra fame e restrizioni, ecco tu sei quella che può aiutarci ancora a riscoprire quel amore che tanto cerchiamo.

CHE TU SIA UNA STREGA UN ANGELO O UNA DONNA SEI IMPORTANTE E NON DEVI MAI DIMENTICARE QUESTO !

TI ABBRACCIO FORTE E TI BENEDICO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello chiudi