DiAli

Prima di prendere una decisione chiediti se sei arrabbiata!

Buongiorno miei cari viandanti, come state? Spero bene, e un pò da quando non scrivo quasi nulla, un pò perchè non sono per niente ispirata un pò perchè il tempo è quello che è e cosi via, ma oggi visto che la giornata e grigia come me, volevo condividere con voi due cosine che ho notato in questi giorni!

Dunque premesso che io amo novembre come mese, non solo perchè a novembre ci sono nata io ma perchè mi pare un mese magico, da sempre ho considerato novembre come un mese in cui la terra sta facendo i più grossi cambiamenti ,e noi con essa. Come ormai e noto a tutti da oggi siamo anche divisi per colori con ogni sorta di limitazione ma non e qui che voglio arrivare, la politica non ha mai fatto per me e di certo non voglio iniziare adesso , ma credo non sia un caso, proprio a novembre quando la terra si sta preparando a cambiare vestito, quando il buio arriva prima quando il mondo si sta preparando al inverno facendo il punto della situazione, per vedere cosa ha fatto in quest’anno, che cosa è pronto a raccogliere , e cosa vuole lasciar andare, cosa deve buttare perchè ormai non gli serve più!  Ecco tutto questo lavoro e ragionamento lo sto facendo anche io, cosa ho seminato in questa primavera/estate? Cosa voglio portami dietro in questo autunno/inverno?

Devo anche dire che queste due piccole domande possono creare grande scompiglio nella nostra vita e anche nei nostri pensieri, ci sono situazioni e relazioni che piano piano capisci di doverle lasciare il tempo che trovano anche se tutto questo può portarti un cambiamento radicale un po’ come se sai già che in primavera devi tirarti su le maniche e ripartire da zero con nuove forze e nuove mete da raggiungere! Perchè dico questo? perchè vedo molta moltissima gente confusa, nel panico nel caos più totale che prendono decisioni a caso e che non porteranno a nessun dunque se non solo a perdere ancora un pò più di tempo, ecco perchè queste due piccole domande vanno fate nel momento in cui siete il più tranquilli possibile , non quando siete pieni di rabbia o frustrazioni perchè poi la strada di ritorno sarà molto dura , e tante volte sparisce anche del tutto!

Dunque mi sono dilungata tanto ma vorrei dirvi di lasciarvi coccolare dal energia magica di novembre, di non rimanere arrabbiati per cose stupide, di concentrarvi sulle piccole cose che vi portano gioia e vedrete che anche al esterno le cose piano piano possono cambiare, fate le vostre scelte, preparatevi come meglio potete per voi stessi , per la vostra famiglia per il vostro benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello chiudi