DiAli

Il tempo di agire e ora! Varca quella porta!

Buongiorno miei cari viandanti, come state? State aspettando il natale?

Le mie vacanze sono finite e ora si cerca di tornare al ritmo di tutti i giorni, come sempre quando sono via di casa cerco di osservare me stessa in un contesto diverso ma anche ciò che mi circonda. Mi piace vedere le persone e come vivono. Penso che c’è sempre qualche cosa da imparare da ogniuno, basta guardare.

Ho realizzato che ci siamo sempre delle scadenze, nel compiere qualche cosa un progetto un idea o del tempo per noi stessi. Abbiamo bisogno di avere delle date o magari qualche appunto sul telefono per ricordarci di fare qualche cosa, da una parte e capibile perché si vive in un modo talmente frenetico che ricordare tutto sarebbe impossibile, dal altra parte mi ha fatto pensare che questo modo di vivere ci porta a non vivere alcune cose molto preziose come sarebbe il vivere il presente qui e ora senza programmare nulla per il domani.

Il tempo di agire e ora, sempre! Non esiste faccio dopo, fallo ora.

L’Universo sta cercando di portarci verso una strada diversa da ciò che abbiamo percorso fino ad ora e cioè quella del presente, presenza nel corpo nello spirito e nella mente.  Molti si stanno svegliando a questo cambiamento, tanti stanno iniziando a porsi domande interessanti sulla loro vita e sulla loro fede che non è religiosa ma qualcosa di più spirituale. E tempo di agire, di mettersi in moto di fare ciò che lo spirito chiama. I nostri sogni ormai hanno preso polvere nel cassetto per cui vanno tirati fuori, vanno realizzati.

Può sembrare un periodo difficile e lo e, non capitemi male, per molti aspetti e un periodo in cui molte cose vanno a morire, come certe abitudini, relazioni che non hanno più la forza di mentire e andare avanti, lavori che non si riescono piu a fare, tutto questo sta morendo per poter fare spazio al nuovo che sta arrivando. Nuovo cosa sarebbe? Nessuno ancora lo sa proprio perché nuovo, ma saremo sempre noi a inventarci nuovi lavori, nuove abitudini, creeremo cio di cui abbiamo bisogno per andare avanti e di questo potrete starne certi. Ecco perché, il tempo di agire e ora, ora e il momento tanto atteso per fare quel salto e staccarsi da tutto ciò che e vecchio e ormai morente.

La porta è aperta, e sta aspettando anche te per varcarla. Sei pronto!?

Ti aspetto dall’altra parte. Un bacio e un abbraccio grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello chiudi