DiAli

CARNEVALE CON MASCHERE CORONAVIRUS: INGANNI E MANIPOLAZIONE!

E niente mi ero promessa di fare silenzio su questo argomento cosi poco chiaro e alquanto stupido, ma è più forte di me soprattutto nel vedere e nel sentire come tutto sta andando fuori da ogni controllo. Credo che se l’umanità avesse avuto bisogno di una risposta di quanto il genere umano fosse debole e facilmente influenzabile ecco che la risposta è arrivata forte e chiara. Il genere umano e andato a farsi benedire, siamo stati presi in giro per anni per decenni per millenni da ogni stato da tutto ciò che ci governa e ci controlla ma noi o  almeno una grande parte di noi purtroppo non ha mai imparato nulla anzi, sembrano delle marionette in mano a dei bambini che hanno voglia di giocare quando e come li piace, e in base al loro umore costruiscono uno scenario più o meno grottesco. In questi giorni credo che sia anche l’influenza del carnevale perchè il gioco si fa sempre più di pessimo gusto.

Al di là del fatto che questo coronavirus sia davvero una minaccia o meno quanti di voi siete andati a leggervi cosa cavolo egli sia? No? non fa niente ve lo scrivo io …

I coronavirus sono stati scoperti negli anni settanta dalle cavità nasale dei pazienti con RAFFREDDORE COMUNE. Questi VIRUS furono successivamente chiamati Human Coronavirus 229E (HCoV-229E) e Human Coronavirus OC43 (HCoV-OC43) Sono stati identificati altri due membri di questa famiglia (Human Coronavirus NL63 (HCoV-NL63) nel 2004 e Human Coronavirus HKU1 (HCoV-HKU1) nel 2005) e sono stati coinvolti in infezioni del tratto respiratorio più gravi.

E va bene poi su internet trovate altre 10.000 nomi e casi e focolai che sembra abbia fatto fuori l’intera umanità ma non è assolutamente cosi.

Se provate a pensare a quante persone muoiono ogni giorno per altri tipi di malattia eppure loro non fanno tutto questo rumore, loro non sono importanti? oppure loro non contribuiscono a portare niente a casa a nessuno. Onestamente non e da me a intavolare questi discorsi perchè credo che una volta iniziati non finiscono mai e soprattutto quando hai innescato la paura e il caos tra la gente qualsiasi cosa di intelligente tu potresti mai dirle lui non ti prenderà in considerazione perchè ormai sarà su un punto difensivo sempre in guarda da un qualcosa che non esiste, da un qualcosa che è stato preso e lanciato in mezzo a una strada proprio per ottenere quello che si sta vedendo in questi giorni.

Ma ci pensate un pochino con la vostra testa quando andate in farmacia ha comprare una mascherina che di solito costa 0.80 centesimi e ora è arrivata a costa sopra i 20 euro addirittura ho letto prezzi sopra i 40 euro. Ma state scherzando??

Al di la del fatto che tutte queste belle mascherine per cui correte cosi tanto sono fabbricate in Cina guarda un pò che scoperta ma il prezzo esorbitante che se fosse davvero un emergenza cosi catastrofica lo stato dovrebbe regalarle per tenere al sicuro la gente, per proteggerli, ma ci pensate a chi non arriva a fine mese e non sa più dove sbattere la testa per far quadrare i conti e ora si presenta questa bella bravata di coronavirus che oltre ti infetta ma ti succhia anche i soldi , perchè se ti fai prendere dal panico la mascherina ti serve e se la televisione continua a parlarci ci serve anche l’amuchina che se prima la trovavi a 3 euro ora cara grazia se la trovi a 30 euro e se la trovi la devi pigliare al volo perchè nelle farmacie è andata a ruba nei supermercati pure e allora ci rimane amazon che poverini con tutte le richieste che hanno forse te la portano tra una settimana sempre se non sei crepato o ancora meglio, perchè si ho sentito anche di questa, gente impazzita che va in banca a ritirare tutto il loro denaro per scappare non si sa dove, se tutto questa minaccia sembra abbia coperto tutte le regioni e piano piano anche tutti i paesi, dove scappi? Hai più piacere a rimanere intrappolato in qualche aeroporto invece che stare comodamente sul tuo divano con la tua famiglia e cercare di godere di queste piccole vacanze forzate ,niente scuola tempo libero per stare con i vostri figli, smettetela di traumatizzarli con queste cose, lasciate che si godano questa settimana.

Forse ci siamo dimenticati che abbiamo un  cervello, forse ci siamo dimenticati che una volta dati in pasto al leone quello ci mangerà e non ci guarda e basta, pensate davvero che in una settimana tutto si sistema e ognuno torna felice a quello che faceva prima? No , assolutamente no, questa storia finirò quando le farmacie e chi dietro a tutto questo cinema avrà trovato il modo di raggiungere il loro scopo, quello di battere cassa e no non lo fa per noi, noi non siamo nulla che carne da macello e se non ci svegliamo in fretta verremo sacrificati uno a uno senza che neanche ci rendiamo conti, ci regaleremo noi su un vassaio d’argento perchè saremmo troppo impauriti per dire qualcosa, troppo stressati per ragionare, troppo deboli per combattere.

Credo davvero che stiamo passando il limite della ragione. gente alla fine tutti moriamo tutti troveremo il nostro posto che sia per un virus che sia per una malattia che sia di vecchiaia alla fine tutti torniamo alla fonte, quindi non preoccupatevi cosi tanto di quale sara la causa ma cercate di vivere fino al ultimo secondo, senza tutte queste limitazioni mentali, abbiamo tutti un modo per documentarci, parlate con le persone con quelli che vivono nei posti dove c’è il pericolo. parlate con più di uno e non fermatevi solo al primo che vi capita perchè è molto probabile che chi è angosciato vedra solo questo angoscia ed e questo che manderà avanti!

Questo mondo e pieno di maschere e non solo a carnevale, anche se tutto questa storia è venuta fuori adesso sono certa che qualcuno se la ride alla grande, e devo dire che ha un bel senso del umorismo.

Cerchiamo di svegliarci hanno cercato di incuterci timore in tutte le forme, ricordate isis e attentati e bombe e altri virus e ancora e ancora, ogni volta che a loro danno un riscontro inventeranno qualche cosa di nuovo, non lasciatevi ingannare, siamo molti più intelligenti delle pecore, siamo molto di più cerchiamo di dimostrarlo non abbassando subito la cresta, non mandiamo giù ogni cosa oscena che cercano di rifilarci.

Prendiamo esempio dalla Svizzera a loro non frega niente del virus, non chiudono nulla, sono sereni come una pasqua, questo cosa vuol dire che coronavirus capisce dove ci sono le frontiere svizzere e si ferma?? o che li in svizzera cè poco da guadagnare su questo aspetto e allora tanto vale lasciar perdere.

Cerchiamo di tornare in noi. possiamo farcela ancora e ancora, non siamo malati siamo solo un pò impauriti ma la paura si può combattere con l’intelligenza! Smettete di ascoltare ogni stupidata che vi brucia il cervello ascoltate voi stessi, siete molto di più non dimenticatelo!

UMANITA’ TORNA IN TE , NON CORONAVIRUS UCCIDE MA LA PAURA E IL CAOS… COMBATTILO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello chiudi